Economia del rischio e dell’informazione / Economia del rischio

a.a. 2014-2015

.

(per ogni dubbio scrivetemi)

Il corso è differenziato per studenti frequentanti e non frequentanti.

Per essere riconosciuti come frequentanti occorre terminare tutte le esercitazioni indicate a lezione.

Se non sapete a quale delle due categorie appartenete, significa che siete non frequentanti.

.

PER I NON FREQUENTANTI:

  • l’esame è scritto (4-5 domande a risposta aperta, tempo variabile tra un’ora e un’ora e mezza, a seconda della difficoltà delle domande) e orale immediatamente a seguire (basato sulla discussione del compito scritto più alcune domande aggiuntive).
  • il materiale d’esame è indicato sotto (tra parentesi quadre la relativa collocazione nel programma d’esame) ed è parzialmente presente nella pagina moodle del corso.
  • il programma d’esame è indicato sotto.

PER I FREQUENTANTI:

  • l’esame finale è orale. Nella valutazione verrà considerata anche la qualità delle esercitazioni svolte durante il semestre.
  • il materiale d’esame è indicato sotto (tra parentesi quadre la relativa collocazione nel programma d’esame) ed è parzialmente presente nella pagina moodle del corso.
  • il programma d’esame è indicato sotto.

 

 

PROGRAMMA DEL CORSO

.

ATTENZIONE! FINO ALLA CONCLUSIONE DEL CORSO, IL PROGRAMMA SI INTENDE SUSCETTIBILE DI VARIAZIONI. SCRIVITEMI E/O CONTROLLATE SUL SITO PER AGGIORNAMENTI

.

1. Rischio e incertezza

1.1. Scuole dell’economia e ideologie politiche [lezione 1]

1.2. L’informazione e la conoscenza. Definizioni di rischio e incertezza: Knight e Keynes [lezione 7]

1.3. Conseguenze microeconomiche: i “fallimenti del mercato” in condizioni di rischio, incertezza e/o informazione imperfetta o asimmetrica [Schotter: 659-683]. L’approccio neoclassico [SNB: 215-229]

Solo lettura: l’approccio austriaco [Hayek: 277-308]

1.4. Conseguenza macroeconomiche: l’approccio keynesiano a moneta, investimenti e finanza [Keynes: 78-87]. L’ipotesi di fragilità finanziaria [Minsky: 146-173]

Ripasso da Economia Politica 1: gli investimenti [R: 214-223], i mercati finanziari [R: 272-283], la moneta [R: 284-300]

2. Scelte individuali in condizioni di rischio

2.1. La razionalità individuale [lezione 2, Simon: 43-65]

2.2. La funzione di utilità: definizione assiomatica [lezione 2]

2.3. La teoria dell’utilità attesa [lezione 3, Schotter: 591-625]

2.4. Critiche dell’utilità attesa e modelli comportamentali [lezione 4]

2.5. Solo per gli studenti frequentanti: problem set utilizzando il software Stata [A]

3. I mercati per la gestione del rischio

3.1. Introduzione ai mercati finanziari [O: capp. 1 e 2, ACC: pp. 1-17]

3.2. Tassonomia dei rischi finanziari [O: cap. 3]

3.3. I principali titoli e prodotti finanziari [O: capp. 12-15]

3.4. Efficienza dei mercati finanziari [lezione 5]

3.5. Cenni di finanza comportamentale: i premi Nobel 2013 [lezione 6]

4. Solo per gli studenti non frequentanti: l’intervento pubblico per la gestione del rischio

4.1. Modelli di stato sociale: sicurezza sociale e assistenza sociale [SAB: pp. 67-115]

.

LE PARTI IN CORSIVO SONO OPZIONALI, OVVERO COSTITUISCONO OGGETTO D’ESAME SOLO A RICHIESTA DELLO/A STUDENTE

.

TESTI D’ESAME

[lezione]:  appunti delle lezioni (slides per i non frequentanti)

[O]: Onado M., Economia e regolamentazione del sistema finanziario, Il Mulino, Bologna (2004, terza edizione 2012).

[R]: Roncaglia A., Lineamenti di economia politica, Laterza, Roma-Bari (nuova edizione riveduta 2004).

[Schotter]: Schotter A., Microeconomia, Giappichelli, Torino (1997).

[SNB]: Samuelson P.A., Nordhaus W.D., Bollino C.A., Economia, McGraw-Hill, Milano (2009).

[Keynes]: Keynes J.M., “La ‘Teoria Generale’: idee e concetti fondamentali”, in Roncaglia A. e Marcuzzo M.C. (a cura di), Saggi di economia politica, CLUEB, Bologna (1998).

[Simon]: Autori vari, “Parte 1 – Ipotesi di comportamento massimizzante e nozione di razionalità”, in Filippini L. e Salanti A. (a cura di), Razionalità, impresa e informazione. Letture di microeconomia, Giappichelli, Torino (1993).

[Minsky]: Minsky H., “Finanza e profitti: la natura mutevole dei cicli economici negli Stati Uniti”, in Roncaglia A. e Marcuzzo M.C. (a cura di), Saggi di economia politica, CLUEB, Bologna (1998).

TESTO ADDIZIONALE (OBBLIGATORIO PER I NON FREQUENTANTI)

[SAB]: Sabattini G., Welfare State. Nascita, evoluzione e crisi. Le prospettive di riforma, Franco Angeli,  Milano (2009).

LETTURE OPZIONALI PER TUTTI

[H]: Hayek F., Conoscenza, mercato, pianificazione. Saggi di economia e di epistemologia, Il Mulino, Bologna (1988).